Lotta Oggi: una bella storia dell'altro secolo

Lotta Oggi: una bella storia dell'altro secolo | http://www.santemoretti.it

Abbiamo trovato dopo circa trentotto anni la raccolta quasi completa di Lotta Oggi e la prima cosa che ci è venuto in mente di ripubblicarli in un sito internet per ricordare questa meravigliosa esperienza.
Lotta Oggi, mensile comunista della sezione PCI Nomentano della Federazione di Roma, ha percorso un cammino di dodici anni dal 1969 al 1980 in maniera regolare senza nessuna interruzione parlando della vita, dell'attività, delle iniziative e delle lotte dei comunisti nel quartiere Nomentano (Africano), nella 2° circoscrizione, nel II Municipio, non dimenticando mai la politica cittadina ed italiana del Partito Comunista Italiano, oltre a ricordare il contesto politico mondiale.
Questa esperienza di editoria locale e di partito è stata una delle poche durata tanti anni. Il periodico, come già detto, usciva ed era distribuito anche nelle edicole del quartiere al costo prima di 50 Lire e poi di 100 lire. Veniva letta da cittadini che spesso richiedevano e sollecitavano la sua uscita. Il Nomentano (Africano), vogliamo ricordare, negli anni 70 era essenzialmente un quartiere borghese, di ceto medio e i voti erano prevalentemente di centro destra. Il PCI negli anni 70 a Roma aveva una media di voti del 25% circa e nel nostro quartiere 12%. Stampare 2000 o 3000 copie del giornale, con punte anche di 6000 in occasioni speciali e venderle subito, dimostrava un ottimo rapporto di fiducia con il quartiere.
I direttori responsabili del giornale furono nel tempo Franco Funghi e Bruno Roscani. L'animatore e il coordinatore di redazione fu Sante Moretti.
Far rivivere Lotta Oggi significa riparlare della vita e dello sviluppo di un territorio cresciuto in fretta dopo la guerra e significa ricordare il modo con cui sono stati superati i tanti problemi riferiti alla carenza di case, scuole e servizi . E' uno strumento che mettiamo a disposizione per ricostruire insieme la nostra identità e la storia del quartiere Nomentano (Africano) dalla prima repubblica al nostro tempo .
Vogliamo sottolineare che i giovani Comunisti del circolo Nomentano (circa 300 iscritti) negli anni 1972/73 avevano un proprio spazio autonomo nel giornale dal nome "ORGANIZZARSI PER LOTTARE". Quello spazio affrontava tutte le problematiche giovanili degli anni 70 organizzando dibattiti, momenti di lotta, momenti ricreativi giovanili e di volontariato nella città, nel quartiere e nei luoghi più degradati del territorio (borgate).
Il sito internet è in evoluzione e a disposizione di tutti quei cittadini che vogliono portare un contributo che verrà pubblicato. Siamo alla ricerca di foto, racconti su libri, articoli e iniziative pubbliche che parlano della storia del quartiere Nomentano.
In allegato vi riproponiamo la lettera aperta scritta a tutti i lettori nel primo numero del marzo 1969.
Gli obbiettivi del giornale erano ben presenti ai redattori che iniziarono un percorso di oltre 10 anni.
Forse Lotta Oggi è stato nell'attività di una sezione del PCI un'apripista politico di come fare anche politica. Oggi lo chiameremmo giornale di quartiere ma oltre 49 anni fà, in un periodo storico ancora privo di telefonini, di smart, di TV private, di news a portata di tutti, far sapere il tuo pensiero aveva percorsi diversi.
Lotta Oggi fu una scommessa con uno strumento vecchio ma nuovissino, per quell'epoca, per far capire alla gente la politica dei comunisti.

PS.  Se qualcuno ha dei numeri vecchi, ce lo comunichi
Se qualcuno vuole inviarci un pensiero o un aneddoto siamo qui per pubblicarlo